Amministrazione trasparente

Ultime news

Interventi

Supporto logistico ai "Giochi senza barriere" 2015

Trento, 20 maggio 2015


Fonte: https://www.lavocedeltrentino.it/2015/05/15/tredicesima-edizione-di-giochi-senza-barriere/

Tredicesima edizione di “Giochi senza barriere”
Torna per la tredicesima volta l’attesa manifestazione Giochi senza barriere, organizzata da Anffas Trentino Onlus e dedicata dall’anno 2006 alla memoria di Enrico Pancheri.

Torna per la tredicesima volta l’attesa manifestazione Giochi senza barriere, organizzata da Anffas Trentino Onlus e dedicata dall’anno 2006 alla memoria di Enrico Pancheri.
L’appuntamento è mercoledì 20 maggio dalle 9.45 alle 16, presso il Campo scuola atletica leggera in piazzale Camillo Rusconi a Trento (Campo Coni).
Oltre alla partecipazione ai giochi degli allievi di Anffas Trentino onlus, della Cooperativa L. Sociale, del Centro Don Ziglio e del prezioso personale educatore, l’evento è allargato a rappresentanze di genitori, familiari, volontari, sostenitori, collaboratori, istituzioni, autorità, testimonial ed in particolare ad alunni ed insegnanti delle scuole elementari degli Istituti Comprensivi Trento 6, Trento 7 e Revò.
Partecipano attivamente ai giochi, a supporto di un nuovo programma ludico, anche giovani atleti di Aquila Basket, Trentino Volley, FIGC Lega nazionale Dilettanti Comitato di Trento e Associazione Italiana allenatori Calcio Trentino Alto Adige.
Un'occasione per incontrarsi e divertirsi nel rispetto delle capacità di ogni partecipante e dove il contributo del singolo è potenziale al risultato del gruppo.
L'obiettivo dei giochi, coordinati dagli insegnanti di educazione fisica dell’Associazione, con la collaborazione di Italo Leveghi nel ruolo di conduttore, è valorizzare l’inclusione senza comunque togliere il piacere della competizione che ognuno, a modo proprio, vive sul campo.
È confermata la novità introdotta l'anno scorso, e cioè l'introduzione di tre giochi che richiamano altrettanti sport: il calcio di rigore, il tiro a canestro e la pallavolo, a cui si aggiunge un momento di attività con i Cani da Vita di San Patrignano legata a percorsi di Pet Therapy.
L’evento, che trova in Asis uno speciale partner e promotore con Anffas Trentino onlus, è supportato dal patrocinio del Commissariato del Governo di Trento con l’operativa e preziosa presenza dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza, unitamente ai patrocini della Provincia autonoma di Trento, del Comune di Trento e della Regione autonoma Trentino Alto Adige.
Non mancherà il contributo della Protezione Civile con i Nu.vo.la per la preparazione del pranzo e della Fanfara Ana di Trento per i momenti di cornice musicale alla sfilata ed alle premiazioni.
Molti altri servizi pubblici e privati e vari collaboratori contribuiscono alla riuscita della manifestazione con l’Ufficio Attività sportive e ricreative della Provincia, l’Ufficio Gabinetto e pubbliche relazioni del Comune, l’Azienda forestale Trento Sopramonte, la Protezione civile Servizio Prevenzione rischi della Provincia, la Polizia locale di Trento, il Progetto Per.La di Trento e Rovereto, l’ing. Fabio Revolti, l’Associazione Liberamente Insieme, la Stella Bianca di Albiano, la Ditta Dalmonego. Nello stesso tempo sono particolarmente vicini all’evento personaggi dello sport quali Melania Corradini, Francesca Dallapè, Marrit Leenstra, Rolando Maran, Matteo Anesi, Renato Travaglia, Sergio Martini, Marino Basso e la Squadra Nazionale di pattinaggio velocità.

Fonte: https://www.lavocedeltrentino.it/2015/05/15/tredicesima-edizione-di-giochi-senza-barriere/

 

cookie policy