Ultime news

Emergenza neve in Emilia

2012

Valmarecchia, 09-18 febbraio 2012 Articolo a cura di Giuliano Mattei

La nostra Protezione Civile A.N.A.di Trento nella neve dell’Emilia/Romagna.

Nominare il Trentino in inverno significa neve, cime innevate, spettacoli naturali, questo anno si può ricordare proprio per la totale mancanza di neve.
Non è successo così in altre zone, nelle Regioni del centro Italia si sono visti arrivare metri e metri di neve, tanto da dover ricorrere anche all’aiuto della Protezione Civile del Trentino, paesi isolati, strade, scuole, uffici chiusi, veramente un’emergenza.
La Regione Emilia Romagna si trova a dover operare in paesi dove la neve raggiunge i due/tre metri d’altezza, paesi non certo abituati a queste enormi nevicate, che metterebbero in difficoltà anche i più attrezzati, scatta la solidarietà ed ecco partire la nostra colonna mobile Provinciale che comprende Protezione Civile, Servizio Strade, Vigili del Fuoco, Psicologi, e naturalmente noi Nu.Vol.A.,
Per un totale di circa 150/160 operatori.
A Rimini si cena e si dorme, anche se ci sono molti centimetri di neve, ma ad operare si va sulle colline della Valmarecchia, si lavora nei comuni di Novafeltria, S. Leo, S.Agata, Penabilli, Verucchio ecc. dove la situazione è molto grave e dove i nostri con macchine ed attrezzature adatte allo scopo, vanno ad aprire strade, pulire tetti e sgomberare la neve che copiosamente non smette di cadere, noi diamo quel supporto necessario ed indispensabile per far proseguire le operazioni senza sosta tutto il giorno, con poi il rientro solo serale.
Si distribuiscono panini, caffè, bevande calde e quant’altro necessitano, perché i nostri operatori possano avere quel minimo di conforto in quei giorni di bufere e neve che non smetteva di cadere, partiti con una cucina mobile, sembrava dovesse servire solo per bevande calde e panini, ma si è rivelata indispensabile per soddisfare pranzi per evacuati, costretti all’abbandono delle case per paura di crolli.
Sembrava un’emergenza di pochi giorni, alla fine è durata una decina di giorni, con il riconoscimento sempre puntuale da parte degli operatori che usufruivano del nostro servizio, e ritenuto decisivo nella colonna mobile del sistema, la parte logistica dei Nu.Vol.A.

 

cookie policy