Ultime news

Esercitazione di P.C. "Vallagarina 3"

Avio, Ala e Ronzo Chienis, 05-06-07 giugno 1992

Il tema dell’esercitazione fu improntato sulla simulazione di un sensibile aumento del fiume Adige causato da piogge persistenti su tutta la Regione a causa delle quali si teme uno straripamento del fiume nella zona della Vallagarina.
Nell’ eventualità di uno straripamento viene previsto l’intervento delle squadre volontarie nel duplice compito di osservazione-contenimento degli argini dove necessario e di sgombero degli abitanti coinvolti.

Gli scopi furono di dimostrare l’utilità dell’apporto dei volontari nelle pubbliche calamità, perfezionare l’addestramento delle strutture sezionali e dei Nu.Vol.A., sviluppare l’attitudine al lavoro di equipe, verificare sul campo il livello addestrativi raggiunto dai singoli Nu.Vol.A. e “pubblicizzare” l’attività dell’ A.N.A.

Il programma dell’esercitazione “Vallagarina 3” fu così disposto:

  1. giorno 05 giugno 1992 ore 21,00 : preallarme
  2. giorno 06 giugno 1992 ore 5,30 : allarme e richiesta di intervento al Centro Operativo
  3. giorno 06 giugno 1992 ore 14,00 : richiesta di intervento alla stazione di Soccorso Alpino e alla Stella d’Oro
  4. giorno 7 giugno 1992 ore 07,00 : richiesta di intervento ai VV.FF. Volontari di Ala e di Avio per lo sgombero del centro abitato. Prosegue l’intervento del Soccorso Alpino e della Croce d’ Oro
  5. giorno 07 giugno 1992 ore 8,30/11,00 : sopralluoghi guidati
  6. giorno 07 giugno 1992 ore 11,30 : S. Messa al campo
  7. giorno 07 giugno 1992 ore 12,30 : pranzo al campo

A questa esercitazione i Nuclei partecipanti furono: Alta Valsugana, Dx-Sx Adige, Val di Fiemme, Adamello, Vallagarina, Val di Non, Val di Sole e Valle dei Laghi; le altre Associazioni Volontarie furono: il Corpo dei VV.FF. Volontari di Ala ed Avio, la Stazione del Soccorso Alpino di Ala e la Stella d’Oro della Vallagarina.

ALLEGATI

cookie policy