Ultime news

Esercitazione di P.C. "Sontium 93"

Gorizia, 24-25-26 settembre 1993

La Sezione A.N.A. di Gorizia decise di celebrare il proprio 70° Anniversario di fondazione facendosi promotrice de questa esercitazione di protezione civile.
Gorizia è ancora oggi considerata terra d’Alpini: tenne a battesimo il 9° Rgt Alpini nel 1922 ed accolse poi il 3° Rgt Art. da montagna.
Con le ostilità sul fronte Giulio prima e l’occupazione dei Balcani poi, Gorizia fu terra di transito e di temporaneo insediamento per i tanti reparti alpini che operavano in quelle regioni.
In particolare il 31° Btg a Sagrato ed il 32° Btg a Gorizia, costituiti con i complementi anziani del 3° Rgt Alpini e successivamente denominati “MONTE ASSIETTA” e “ROCCIAMELONE”.
Terminata l’ultima guerra, da parte “integrante” del Terzo Reich, con tutta la provincia inserita nel “Litorale Adriatico”, da terra contestata e sotto amministrazione del “Governo Militare Alleato”, Gorizia, seppur mutilata nel territorio, ritorna a far parte dello Stato Italiano.

Per la pianificazione dell’esercitazione “Sontium ‘93” fu organizzato un posto autostradale di accoglimento al casello di Villesse, una sala operativa ed un campo base, con ospedale da campo ed ambulanze, nell’aeroporto di Gorizia.

Nel dettaglio i cantieri di lavoro furono così suddivisi:

  1. Bonifica e taglio degli arbusti sulle sponde del fiume Isonzo a monte del ponte 8 Agosto a Gorizia
  2. Bonifica e taglio degli arbusti sulle sponde del fiume Isonzo a valle del ponte 8 Agosto a Gorizia
  3. Apertura delle strade tagliafuoco sul monte S. Michele, nei comuni di Sagrado e Savogna d’Isonzo
  4. Spalcatura e taglio degli arbusti nel parco di Villa Coronini a Gorizia
  5. Al Castello di Gorizia: estirpazione delle erbacce e taglio degli arbusti sulle mura con calata in corde; sistemazione dei parapetti in legno e loro verniciatura; pulizia con acqua atomizzata del Leone di S. Marco posto sopra l’ingresso principale
  6. Spalcatura e pulizia del sottobosco presso il Parco Casa ARSI a Mossa
  7. Riparazioni al fabbricato, ai muretti di contenimento terra ed alla piscina di Casa ARSI a Mossa
  8. Sul Monte S. Valentino: sistemazione dell’area scavi, ripristino del sentiero e della strada della Cava ad uso antincendio, taglio dei rami e sistemazione della stessa
  9. Cinturazione a stringere rimettendo in sede i blocchi del Belvedere dei Gonzaga sul Monte Vodice in Slovenia
  10. Sistemazione dell’ex caserma alpina del Campo Profughi di Tolmino in Slovenia
  11. Lavori di cordatura aiuole presso la sede A.N.A. di Lucinico
  12. Sistemazione del Parco della Rimembranza di Gorizia
  13. Sistemazione del Giardino Pubblico di Gorizia
  14. Demolizione di una baracca presso la sede C.P.A.R. a Gradisca d’Isonzo
  15. Costruzione di uno scivolo presso la sede C.P.A.R. a Ronchi dei Legionari

All’esercitazione “Sontium ‘93” parteciparono:

  • C.C.I.O.
  • Le squadre operative delle Sezioni A.N.A. di:
    - BASSANO
    - BELLUNO
    - BOLZANO
    - CIVIDALE
    - CONEGLIANO
    - FELTRE
    - GEMONA
    - MAROSTICA
    - PADOVA
    - PALMANOVA
    - PORDENONE
    - TRENTO
    - TREVISO
    - TRIESTE
    - UDINE
    - VALDAGNO
    - VALDOBBIADENE
    - VENEZIA
    - VERONA
    - VICENZA
    - VITTORIO VENETO
  • La squadra logistica della Sezione A.N.A. di GORIZIA
  • La squadra ARI (radioamatori) di MONFALCONE
  • La squadra dei Volontari antincendio boschivo di S. MICHELE
  • La squadra dei Volontari antincendio “NOVA GORICA” (SLOVENIA)
  • L’Associazione FUORISTRADISTI di GRADISCA D’ISONZO
  • L’Associazione MONTE SABOTINO di GORIZIA
  • Il Corpo Forestale Regionale, Ispettorato di GORIZIA
  • I Vigili del Fuoco di GORIZIA
  • I Vigili del Fuoco-Poklica Gasilska Enota- di NOVA GORICA (SLOVENIA)
  • Il personale del Comune di GORIZIA
  • Il personale del Comune di MOSSA
  • Il personale del Comune di SAGRADO
  • Il personale del Comune di SAVOGNA D’ISONZO

ALLEGATI

cookie policy