Ultime news

Esercitazione di P.C. "Piave 97"

Limana (BL), 25-26-27 aprile 1997

L’esercitazione “Piave ‘97” fu organizzata dalla Sezione Alpini di Belluno nell’ambito delle iniziative dell’A.N.A. di Protezione Civile con il concorso delle squadre Antincendio Boschivo e della Protezione Civile dell’A.N.A. di tutto il Triveneto.

Lungo il greto del fiume Piave e degli affluenti, nel tratto da Ponte nelle Alpi fino alla confluenza dei torrenti Terche e Cordevole, vennero previsti lavori di pulizia completa e recupero del materiale trasportato e depositato nonché il taglio e recupero della vegetazione arborea nelle zone particolarmente a rischio.
Questo volle essere un gesto ed un contributo che l’Associazione Alpini diede per un concreto aiuto ed ai fini di una sempre tangibile collaborazione verso gli organismi locali e nazionali, tesi alla salvaguardia di quel territorio che, come agli Alpini, deve stare a cuore a tutti.

Gli scopi dell’esercitazione

  • Dimostrazione dell’utilità dell’apporto dei volontari nelle pubbliche calamità;
  • Perfezionamento dell’addestramento delle strutture Sezionali;
  • Sviluppo dell’attitudine al lavoro di equipe;
  • Verifica sul campo del livello addestrativi raggiunto;
  • Confronto fra le varie strutture Sezionali di Protezione Civile;
  • Efficienza dell’organizzazione logistica;
  • Contributo collaborativi dell’ A.N.A. agli organismi locali e nazionali;

Tema
Riportare alla memoria le alluvioni del fiume Piave del 1996 con riferimenti in loco a quanto accaduto e attivazione dei volontari in una analoga ipotesi raffrontando gli interessi che la Protezione Civile deve salvaguardare oggi con quelli allora predominanti.

Obiettivi particolari

  • Verifica della mobilitazione;
  • Collaudi dell’efficienza delle squadre;
  • Acquisizione di esperienze su questo tipo di esercitazione e di teritorio

Area interessata

  • Comune di BELLUNO
  • Comune di PONTE NELLE ALPI
  • Comune di LIMANA
  • Comune di TRICHIANA
  • Comune di MEL
  • Comune di SEDICO
  • Comune di LENTIAI
  • Comune di S. GIUSTINA BELLUNESE

CANTIERI DI INTERVENTO

1 - Comune di Belluno

  • Pulizia alveo fiume Piave (Ponte Sarajevo-Ponte Vittoria)
  • Pulizia alveo fiume Ardo (Borgo Piave-Borgo Pra)

2 - Comune di Ponte nelle Alpi

  • Pulizia alveo fiume Piave (Laghetti di Soverzene)
  • Pulizia strada Romana (ponte ferroviario di Cadola)
  • Pulizia alveo Piave (S. Caterina)
  • Pulizia strada tagliafuoco monte Dolada (Arsiè – Soccher) e Rio Secco

3 - Comune di Sedico

  • Pulizia alveo fiume Piave (Oselete)
  • Pulizia alveo torrente Cordevole (Candaten)
  • Pulizia alveo rio Salega (Vignole – Salega)
  • Pulizia alveo rio Landrisio (Landris – Villa)
  • Pulizia alveo torrente Grasal (Oselete – Gresal)

4 - Comune di Mel

  • Pulizia alveo fiume Piave (Nave – confl. Torr. Ardo)
  • Pulizia alveo torrente Terche (Nave)
  • Pulizia alveo torrente Ardo (Farra)
  • Pulizia alveo torrente Puner (confl. – Valenzai)

5 - Comune di Trichina

  • Pulizia alveo fiume Piave (confl. torr. Ardo – torr. Limana)
  • Pulizia alveo torrente Ardo (Longhere – Casteldardo)
  • Pulizia alveo torrente Tuora (Longhere Morgan)
  • Pulizia alveo torrente Limana (p. S. Felice – Saccon)

6 - Comune di Limana

  • Pulizia alveo fiume Piave (Ponte S. Felice – Praloran)
  • Pulizia alveo torrente Limana (Limana – Nariagol)
  • Pulizia alveo torrente Refos (Limana – Ricomes)
  • Pulizia alveo torrente Cicogna (Praloran)

7 - Comune di Lentiai

  • Pulizia alveo fiume Piave (Rimonta – Busche)

8 - Comune di S. Giustina Bellunese

  • Pulizia alveo fiume Piave

SIMULAZIONI
L’esercitazione fu a cura del Gruppo Alpini Astico - Brenta sul tema di una scossa di terremoto dell’ 8° gradi della scala Percalli: dimostrazione d’intervento delle strutture A.N.A. di P.C. con squadra sanitaria logistica, comunicazioni radio, unità cinofile per ricerca persone e dell’intervento di un elicottero.

ALLEGATI

cookie policy